Carrello, (0) ACCEDI/REGISTRATI

BEST SELLER ESTATE

QUATTRO INTRIGANTI ROMANZI DA BRIVIDO FIRMATI DA QUATTRO MAESTRI DELLA SUSPENSE!

dal 24 luglio

PATRICIA CORNWELL – IL LIBRO DEI MORTI

Kay Scarpetta si è trasferita a Charleston, nel South Carolina, dove ha aperto uno studio di patologia forense insieme alla nipote Lucy e al fidato Pete Marino. Intende condurre una tranquilla esistenza nella provincia americana, ma viene chiamata a Roma per collaborare alle indagini sulla fine di una giovane tennista statunitense. Una vicenda che sembra collegarsi a quella di un bambino morto a Charleston. Cosa lega questi casi? Ancora una volta Kay Scarpetta dovrà mettersi sulle tracce del colpevole e interpretarne i messaggi. Prima che sia troppo tardi.

JOHN GRISHAM – ULTIMA SENTENZA

Un tribunale del Mississippi ha riconosciuto un risarcimento di quarantun milioni di dollari a Jeannette Baker, una giovane donna che nel giro di otto mesi ha visto morire di tumore il figlio e il marito. La responsabilità è stata attribuita alla Krane Chemical, ritenuta colpevole di avere smaltito per anni rifiuti tossici nei terreni vicini al suo stabilimento di Bowmore, inquinando le falde acquifere della cittadina e provocando il cancro in molti membri della comunità locale. Se la sentenza verrà confermata, per la Krane Chemical – e per il suo potente proprietario Carl Trudeau – si aprirà una disastrosa stagione di cause collettive e di ancor più disastrosi risarcimenti. Trudeau sa quindi di avere disperatamente bisogno di una giuria d’appello favorevole, e l’impresa non sembra impossibile: i giudici verranno eletti di lì a non molto e per una campagna elettorale servono molti soldi…

dal 26 luglio

CARLO FRUTTERO – DONNE INFORMATE SUI FATTI

“Sì, praticamente sono stata io a trovare il corpo della donna nel fosso” racconta la bidella nella prima riga. E di lì, da quel prato non lontano dagli stabilimenti Fiat, ho scelto alla fine di far partire la freccia augurabilmente infilzante, fulminante di questo thriller torinese, trent’anni dopo La donna della domenica. Parla la bidella (“sfasciata spiona”), e poi la disinibita barista col suo coniglio nero, e poi la cronista di Teleschifo (così chiama il suo canale) che si precipita nella notte verso le rane di Vercelli, e poi la carabiniera con l’occhio fisso su un vassoio di frutti di marmo in una candida villa del quartiere più elegante e malinconico di Torino… Otto donne, e ciascuna ha visto o sentito uno spicchio dei “fatti” in questione, ciascuna porta al lettore ciò che sa, o crede di sapere, o non sa di sapere, o finge di non sapere. Otto voci, incalzanti, divaganti, intenerite, rabbiose, pietose, che si susseguono, si intrecciano, si smentiscono lungo quella freccia che il narratore ha scagliato a partire dal cadavere di una misteriosa ragazza, “Milena la bellissima, Milena la santa santissima” (dice qualcuno acidamente di lei). Misteriosa sul momento, perché dalla banca dati dell’Arma arriva in poche ore quanto serve all’inchiesta. Resta sospeso il perché: un truce delitto di malavita, forse. Una resa dei conti, una lezione. O forse un ingorgo più torbido, uno sbocco tortuosamente, crudelmente vendicativo a più alto e insospettabile livello. L’indagine? Avvincente. Il ritorno? Felicissimo, dice. C.F.

ROBERT HARRIS – POMPEI

Pompei, 79 d.C. È un’afosa settimana di fine agosto, mancano solo due giorni alla tremenda eruzione del Vesuvio che porrà fine a un’intera città. Nel clima di calma apparente che regna nella magnifica località del golfo, solo un uomo si preoccupa: l’ingegnere Marco Attilio, da poco responsabile dell’Aqua Augusta, l’imponente acquedotto imperiale che rifornisce 250.000 persone. Giunto in tutta fretta da Roma dopo la misteriosa scomparsa del suo predecessore, Marco si rende conto che, per la prima volta da tempo immemorabile, le sorgenti d’acqua, poste alle pendici del Vesuvio, si stanno esaurendo e si mescolano allo zolfo. Deciso a risolvere la crisi prima che scoppi una rivolta, Attilio parte con un manipolo di coraggiosi verso le pendici del vulcano, lasciandosi alle spalle, nell’ultimo giorno di Pompei, un’umanità crudele, corrotta e derelitta. E mentre si dirige verso il cuore di un incubo, scoprirà di dover affrontare forze che neanche il più potente degli imperi potrà mai controllare.

Dal 24 luglio
Ogni volume € 6,99*

* Prezzi rivista esclusa.

top