Carrello ACCEDI/REGISTRATI
immagine dettaglio

I Grandi della Letteratura Italiana - GADDA

6,90 €

Descrizione prodotto

Carlo Emilio Gadda è stato tra i massimi innovatori della lette - ratura del Novecento; ha narrato il caos frammentario dell’esi - stenza, dove pezzi di realtà si aggrovigliano, si pasticciano l’uno nell’altro, e nel quale ogni elemento è a sua volta l’origine di una rete di connessioni che si interseca con le altre già esistenti. Ne La cognizione del dolore ha sondato in questo modo i meandri della sofferenza del singolo (cioè di se stesso) come un’oppressione cre - scente che alla fine riguarda tutti; in Quer pasticciaccio brutto de via Merulana la trama del romanzo giallo nasconde l’impossibilità di connettere fra loro le cause degli eventi, immersi in un vortice che finisce per negare anche la realtà umana. A tutto ciò fa fronte un linguaggio che raggiunge la massima espressione descrittiva diventando a sua volta frammentario, che mescola italiano colto, anche aulico, dialetti reali e modificati, espressioni maccheroni - che, perché, diceva, «ciò che interessa è la potenza, la tensione espressiva, il voltaggio espressivo… e indipendentemente dal per - benismo accademizzante a cui si possa essere più o meno vicini».

 

Guido Lucchini insegna Storia della critica letteraria presso l’Università di Pavia. Si è occupato soprattutto di Gadda, di Svevo, di Contini e di storia della critica e del - la filologia nel secondo Ottocento. Ha collaborato all’edizione delle opere di Gadda diretta da Dante Isella ed è autore dei volumi: L’istinto della combinazione. Le origini del romanzo in Carlo Emilio Gadda (La Nuova Italia, Firenze 1988), Le origini della scuola storica. Storia letteraria e filologia in Italia (1866-1883) (il Mulino, Bologna 1990; II ed. accresciuta, ETS, Pisa 2009), Studi su Gianfranco Contini: «fra laboratorio e letteratura». Dalla critica stilistica alla grammatica della poesia (ETS, Pisa 2013), Tra linguistica e stilistica. Percorsi di autore: Auerbach, Spitzer, Terracini (Esedra, Padova 2019). Ha curato i volumi Carteggio (1878-1915). Tra filologia romanza e mediola - tina di Pio Rajna e Francesco Novati (LED Edizioni Universitarie, Milano 1995) e I. Svevo. Commedie (Edizione Nazionale dell’Opera omnia di Italo Svevo, 6, Edizioni di Storia e Letteratura, Roma 2011). Ha fatto parte del comitato della rivista I Qua - derni dell’ingegnere. Testi e studi gaddiani

Potrebbe interessarti
image

MAESTRI DELLA FEDE - San Tommaso d’Aqu...

6,90 €

Frate domenicano, filosofo e teologo, Tommaso d’Aquino, che è stato definito il pi...

image

I Grandi del Pensiero: Filosofia n.3 Kan...

6,90 €

Kant è l’autore di una “rivoluzione copernicana” nella storia del...

image

Maurizio de Giovanni - CUCCIOLI per i Ba...

8,90 €

Il ritrovamento di una neonata dentro un cassonetto della spazzatura dà inizio a un&rsquo...

image

Forever Christmas - Le più belle canzon...

13,40 € 11,90 €
con Sorrisi del 10/12/21

Un doppio CD con i più famosi brani natalizi interpretati da artisti italiani e ...

image

VASCO LIVE 10-07-90 SAN SIRO + FRONTE DE...

ACQUISTA ORA
12,99 €

Sei canzoni che sono la testimonianza di un evento storico per la musica dal vivo in Italia. Un...

image

CD 8 - Fisiognomica

9,99 €

CD 8 - FISIOGNOMICA Nei due anni precedenti alla pubblicazione dell’album , ...